Prestito di 8 milioni di euro alla Serbia

Prestito di 8 milioni di euro alla Serbia per lo sviluppo di progetti nel settore agricolo

Vojvodina-la-nuova-carta1_largeMercoledì 20 gennaio Hans-Joachim Fuchtel, Segretaio di Stato presso il Ministero federale tedesco per la cooperazione economica e lo sviluppo, ha dichiarato che la Serbia otterrà un prestito di 8 milioni di euro.

Si tratta di un prestito proveniente dal Fondo Europeo per la Serbia meridionale al cui finanziamento parteciperà anche la Germania, uno dei principali partner commerciali della Serbia insieme all’Italia.

Inoltre, non sarà un semplice prestito ma sarà prevista una assicurazione a copertura di eventuali danni provocati da cattivi raccolti in un determinato anno o perdita di bestiame.

Si tratta di un progetto pilota che verrà implementato nel nord della Serbia ossia nellaprovincia autonoma della Vojvodina, zona in cui è concentrata la produzione agroalimentare per le particolari condizioni del suolo naturalmente ricco, grandi pianure, la presenza di numerosi corsi d’acqua e il più basso tasso di utilizzo di pesticidi artificiali in Europa che creano l’ambiente adatto anche per produzioni biologiche.

Fuchtel ha espresso la convinzione che questa linea di credito nella seconda fase sarà effettuata anche per tutto il territorio della Serbia.

Fonte: Jugomedia

Foto: Le grandi pianure della provincia autonoma della Vojvodina

articolo originale qui